Archivio tag: trasloco casa

Trasloco casa, ecco perché mettere da parte l’essenziale

Uno degli errori più comuni del trasloco casa? Come ci indicano gli esperti che abbiamo contattato su questa pagina di traslochi Roma prezzi, è quella di sottovalutare… il caos che si troverà una volta arrivati a destinazione!

In altri termini, molte persone trascurano la necessità di tenere l’essenziale da parte, ritenendo che una volta raggiunta la loro nuova casa sarà facile accedere a tutto ciò di cui hanno bisogno. In realtà, potrebbe non essere così: a seconda dell’ora del giorno in cui ci si sposta, o del quantitativo di materiale da traslocare, si potrebbe non avere il tempo (né l’energia!) per iniziare a disimballare correttamente i pacchi nel momento in cui si giunge a destinazione. E siamo convinti che l’ultima cosa di cui avrete bisogno è quello di smontare tutte le vostre scatole alla ricerca di oggetti di prima necessità prima di andare a letto!

Che fare, allora? Il consiglio degli esperti è quello di preparare una c.d. “scatola delle prime necessità”, o una “scatola degli oggetti essenziali”. Si tratta di un contenitore, spesso di piccole dimensioni, che dovreste cercare di utilizzare per poter includere tutti gli oggetti che saranno più utili nel momento in cui ci si trasferisce casa. Ma che cosa riporre al suo interno?

Iniziate con il pensare a tutti gli oggetti che usate quotidianamente e a cui volete accedere direttamente nella vostra nuova casa, così come agli oggetti che velocizzano il processo di disimballaggio o a quelli che potete prendere in caso di emergenza.

Considerate anche il periodo dell’anno in cui state traslocando e, di conseguenza, adattate la tua scatola degli elementi essenziali al fine di includere oggetti correlati – per esempio, in estate si potrebbe voler aggiungere alcuni giochi da giardino per i bambini, o magari una borsa frigo con bevande fresche, mentre è probabile che in inverno si abbia maggiore gratitudine per del tè e del caffè bollente.

Fate quindi una lista di tutto ciò di cui avete bisogno e iniziate a preparare la vostra scatola di prima necessità in tempo utile, e preferibilmente prima di tutto il resto, poiché questo vi darà la possibilità di controllare la vostra lista e aggiungere cose che potrebbero essere state dimenticate in sede di primo imballaggio.

Infine, etichettate chiaramente questa confezione con la dicitura “non imballare“. Il giorno del trasloco, mettetela in macchina in modo che non sia impilata e inserita con le altre scatole, bensì sia completamente separata dal resto delle confezioni, evitando qualsiasi confusione durante il caricamento del camion. Se non volete portarla in macchina con voi, potete pur sempre domandare al personale addetto ai traslochi di caricarla per ultimo in modo che possa essere la prima scatola ad esser trasportata nella vostra nuova casa.

In conclusione, se avete dubbi e perplessità, val la pena confidarle alla società che si occuperà del vostro trasloco. Così facendo riuscirete certamente a sgombrare il campo da ogni nube e, soprattutto, avvicinarvi al giorno dello spostamento di casa con maggiore serenità.