Archivio della categoria: Fiera di Vicenza

Arte e creatività ad Abilmente

Inaugurazione giovedì 7 marzo, ore 11.30 in Fiera di Vicenza

Tessuti, carta, colori: spesso bastano pochi elementi per creare oggetti e decorazioni che possono diventare pezzi unici e originali in grado di dare un tocco di fantasia all’ambiente in cui viviamo. Proprio per chi fa della fantasia e della decorazione la propria passione, c’è Abilmente, Mostra-atelier della Manualità Creativa, in Fiera di Vicenza dal 7 al 10 marzo 2013.
I riflettori saranno puntati sulle tendenze nel mondo dell’hobbistica creativa, dal patchwork al ricamo, dal cucito creativo al crochet, allo scrapbooking. Cuore pulsante sono gli Atelier tematici, aree laboratoriali dove tra corsi, mostre e dimostrazioni, le appassionate non potranno farsi sfuggire l’occasione di mettere alla prova la propria abilità, scoprire i segreti e i trucchi delle creative più famose che saranno le protagoniste ad Abilmente.
Domani 7 marzo alle ore 11.30 sarà il Presidente di Fiera di Vicenza Roberto Ditri ad inaugurare Abilmente alla presenza di un gruppo di cake designer.
In Fiera di Vicenza saranno protagonisti gli Atelier dedicati alla carta, al patchwork, alla sposa creativa, al crowdknitting, alla moda e alle tecniche di colorazione del tessuto con le tinte naturali. Tra le novità di questa edizione di primavera, il padiglione I sarà dedicato interamente al Cake Design “Sugar Art & Cake Design” l’arte sempre più di moda della decorazione delle torte.
Non mancheranno le esposizioni realizzate per Abilmente: Mostra Internazionale di Patchwork “Yesterday, Today, Tomorrow”, in collaborazione con EPM (European Patchwork Meeting), “Le Città Invisibili” con 20 arazzi ispirati all’opera di Italo Calvino realizzata da QuiltItalia; “A Family Story” di Chiara Pizzinato, abiti e accessori con un fil rouge, la natura; infine “Intrecci Creativi” filati, strumenti e telai, con opere di Loredana Bonora, Roberta Chioni e Patrizia Polese.
In città a Palazzo Bonin Longare, saranno protagoniste fino al 10 marzo (con ingresso gratuito) in un’esclusiva Mostra dedicata al mondo del Cake Design, dal titolo “DolceArte”, le opere d’arte dei grandi artisti del Novecento, quelle cubiste di Picasso, il dinamismo di Boccioni, i ready made di Duchamp, le interpretazioni surreali di Dalì e Magritte,
Abilmente è aperto dalle ore 9.30 alle ore 19.00, il costo del biglietto è di Euro 11,00 (intero) ed Euro 9,00 (ridotto).

Maggiori info:

www.abilmente.org

www.vicenzafiera.it

SpazioCasa 2012 è di scena alla Fiera di Vicenza

CNA Vicenza è presente a SPAZIOCASA 2012, in Fiera di Vicenza dal 5 al 12 febbraio, con un ricco programma di iniziative.
Nella pedana del padiglione F i Fotografi e Creativi di CNA saranno protagonisti con l’ installazione “Immagini per arredare”, che presenta una serie di fotografie da utilizzare per l’arredo e l’installazione grafica. Gli scatti stampati su tele di diverse misure, vogliono mostrare come sia possibile intervenire per abbellire ambienti di vita quotidiana: a partire dalle abitazioni per arrivare ad uffici, negozi ed alberghi.
Sempre nel padiglione F da giovedì 9 a domenica 12 febbraio sarà allestito un set fotografico professionale, all’interno del quale i visitatori potranno farsi immortalare in coppia, ritirando poi la propria foto immediatamente. I migliori scatti verranno premiati con due abiti messi a disposizione da Pal Zileri e Laurenti Abiti da Sposa.
Mentre nel collegamento tra il padiglione F ed il padiglione I dall’ 8 febbraio, 13 fotografi vicentini daranno vita ad una galleria fotografica “Sposiamoci”. Saranno esposte immagini in bianco e nero stampate ad arte, che presenteranno scene di matrimonio e di cerimonia.
La galleria è organizzata con la collaborazione di Fiera di Vicenza e il supporto tecnico di Reprochimica per la realizzazione delle stampe e di Pal Zileri e Laurenti Abiti da Sposa.

Incontro, la fiera per far incontrare giovani, lavoro e imprese

 

Il 3 e 4 dicembre in Fiera a Vicenza per “Incontro”, ci sarà anche la Fondazione CUOA. La fiera vicentina conferma con questa edizione l’ennesimo successo, diventando un evento regionale di riferimento sui temi del lavoro, della formazione e dell’orientamento. Alla due giorni sono attesi oltre 22mila visitatori, circa 200 espositori.
Incontro è la fiera principale sui temi del recruiting, della formazione e dell’orientamento.
Da 17 edizioni offre alle aziende l’opportunità di presentare i propri fabbisogni formativi e professionali e di stabilire un primo rapporto con diplomandi, diplomati, laureandi e laureati, ma anche persone con esperienza lavorativa alla ricerca di un nuovo impiego.
La manifestazione si prefigge l’obiettivo di avvicinare i giovani alla ricerca di un primo o nuovo lavoro; a tale scopo i responsabili delle politiche del personale e della formazione presentano l’azienda e forniscono preziose informazioni e indirizzi sulle competenze e le caratteristiche personali ricercate, sui percorsi d’inserimento lavorativo e su tutto ciò che concorre a formare un bagaglio di “istruzioni per l’uso”, utile per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.


In tale contesto si vengono a conoscere le domande espresse da laureati, diplomati e studenti in uscita dalla scuola media superiore e dall’ Università, ma anche di quei lavoratori con esperienza disponibili a cambiare lavoro.
La manifestazione rappresenta dunque un’ottima occasione per: rispondere al bisogno di informazione ed orientamento di giovani ed adulti alla ricerca di un lavoro o di un nuovo corso di studi e formazione; offrire ai giovani, alle imprese e al sistema formativo un’occasione di incontro e conoscenza reciproca; promuovere la conoscenza degli strumenti e dei servizi per facilitare l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro.


Expo e nuove fiere: a Trieste sarà protagonista lo Sprits a novembre

 

Questo blog parla di expo, fiera e fiere in generale. Consultate i nostri blog professionali su banca,  con temi come popolare milano banca e personale ata.

 

SPIRITS & Co. TRIESTE (12 – 14 NOVEMBRE)

L’evento fieristico, organizzato con il patrocinio dell’ ING (Istituto Nazionale Grappa), è interamente dedicato a questo settore ed oltre a coinvolgere il pubblico, ha l’ambizione di diventare punto di riferimento per distributori, importatori, professioni del comparto che grazie a questa fiera specializzata avranno la possibilità di aprirsi a nuovi mercati e conoscere e testare direttamente alcune delle migliori etichette delle aziende che saranno presenti a SpiriTs & Co.

A SpiriTs & Co. parteciperanno nomi di riferimento nel panorama mondiale dei distillati come Luca Gragano di Velier e Vittorio “Gianni” Capovilla. Luca Gargano si è fatto conoscere nel 2001 scrivendo il manifesto che ha definito i vini Triple A (vini di agricoltori, artisti, artigiani) da sempre esistiti nell’ombra ed ora riportati alla luce grazie a questa figura di riferimento, titolare di Velier, la società di distribuzioni vini e alcolici fondata nel 1947 da Casimiro Chaix e guidata da Luca Gargano dal 1983. Vittorio Capovilla è mondialmente riconosciuto come uno dei migliori, se non il migliore distillatore del mondo. Meccanico emigrante, poi tecnico in una delle maggiori industrie di materiali per enologia, ha deciso trent’anni fa di dedicarsi alla distillazione. Il risultato di tanto amore e passione sono state le due acquaviti di vinaccia Chardonnay e Pinot Nero che, presentate in anteprima nel 2006 a Klagenfurt, hanno ottenuto la medaglia d’oro al World Spirit 2006.


SpirTs & Co. sarà caratterizzata da un ricco programma di eventi collaterali che vogliono accrescere la cultura del distillato e del bere consapevole favorendo la conoscenza della grappa italiana. In questa direzione sono stati organizzati seminari tecnici, corsi di apprendimento all’assaggio, “Puro Spirito”– il punto di degustazione all’interno dell’esposizione, cene-degustazione con chef stellati Michelin. Nel corso della manifestazione, infatti, si terranno due convegni tematici dai titoli indicativi: Analizzando lo Spirito dei tempi e Nuove frontiere delle bevande Spiritose che vogliono fare il punto sia sull’attuale situazione del comparto, sia sulle nuove prospettive commerciali che proprio da Trieste possono affacciarsi ai nuovi mercati dell’Est.

Il nuovo gioiello di Fiera Trieste Spa vuole essere un vero e proprio Salotto delle migliori Grappe e distillati. Il pubblico, infatti, potrà partecipare a serate a tema dove verranno proposti abbinamenti classici e innovativi con cioccolato e sigari ed acquistare direttamente i prodotti esposti.

Le aziende e gli operatori, grazie a SpiriTS & Co, avranno anche la possibilità di internazionalizzare la propria attività con il servizio, garantito da Fiera Trieste, di match making con incontri mirati e programmati con buyers italiani ed esteri. La posizione geografica di Trieste, crocevia di domanda e offerta del mercato della nuova Europa sempre più aperta ad Est, favorirà questo obiettivo.