Archivio della categoria: Fiera di Foggia

Fiera di Foggia: al lavoro per la Fiera internazionale dell’agricoltura

“Inizia da oggi quell’indispensabile lavoro di approfondimento per definire in tempi brevi la nuova mission e le nuove strategie della Fiera di Foggia, attraverso la redazione di un piano strategico per il periodo 2010-2015. Mi auguro che ciò possa avvenire con una partecipazione la più ampia possibile di tutti i soggetti che operano per lo sviluppo del nostro territorio: istituzioni ed enti locali, associazioni di categoria e professionali, sindacati dei lavoratori, istituti culturali e di ricerca, associazioni del terzo settore”. E’ quanto ha dichiarato il Presidente della Fiera di Foggia, Avv. Fedele Cannerozzi, a chiusura della 61^ Fiera Internazionale dell’ Agricoltura e della Zootecnia di Foggia, inaugurata mercoledì scorso dal Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola e conclusasi con un bilancio positivo e soddisfacente. Sei giorni di manifestazione che hanno visto protagoniste la meccanica agraria, le attrezzature ed i mezzi tecnici per l’agricoltura e le diverse filiere agroalimentari. Protagonista di spicco la zootecnia con i suoi diversi comparti, confermatasi settore strategico sul quale investire per il rilancio dell’agricoltura nel suo complesso, ma anche per caratterizzare una fieragricola chiamata a specializzarsi ulteriormente per ampliare l’attuale bacino di utenza. Interessanti anche i convegni su territorio, bonifica, ambiente, sicurezza alimentare, come pure la riunione delle delegazioni estere promossa dall’Associazione Provinciale Allevatori – che ha ribadito l’internazionalità della Fiera di Foggia – ed anche l’undicesima edizione del Premio Mediterraneo, promosso ed organizzato da Fiera ed Università di Foggia. Ed è proprio il rapporto con l’ateneo dauno ed in particolare con la Facoltà di Agraria che consentirà di realizzare importanti sinergie per il futuro nel settore dell’ innovazione tecnologica, elemento fondamentale per superare la crisi del settore agricolo ed affrontare con successo le sfide della competitività.
“Una Fiera – ha aggiunto il Presidente Cannerozzi – che ci auguriamo possa quanto prima ritrovare al suo interno tutte le tradizionali presenze espositive, anche quelle di importanti partner assenti a questa edizione, nell’interesse primario degli operatori – ai quali va il nostro più sentito ringraziamento perchè continuano a credere in questa manifestazione – e dell’intero territorio di Capitanata impegnato sinergicamente in azioni di crescita e sviluppo.
Alla Fiera Internazionale dell’Agricoltura e della Zootecnia – ha concluso il Presidente Cannerozzi – si è ancora una volta avuta dimostrazione concreta della vicinanza dei cittadini di Capitanata: il consistente afflusso di pubblico, pur in presenza di importanti lavori di ristrutturazione in corso, costituisce infatti una solida base sulla quale costruire la fiera del futuro, perchè l’affetto della collettività responsabilizza ed al tempo stesso dà il coraggio per affrontare le nuove sfide.

Novità dalla Fiera di Foggia

 

Grosse novità a Foggia: la Fiera di Foggia presenta le sue novità
Riduzione delle tariffe per gli espositori e avvio di incontri istituzionali per redigere un piano strategico che conduca, in un mutato scenario economico, al rilancio della Fiera di Foggia attraverso il suo riposizionamento sul mercato fieristico regionale e nazionale. Questi, unitamente all’approvazione del bilancio di previsione 2010 gli esiti dell’ultima riunione del Consiglio di Amministrazione dell’ente fieristico svoltosi lo scorso 25 novembre 2009.
“E’ stato un CdA fondamentale – ha commentato il presidente Fedele Cannerozzi – perché abbiamo posto le basi per un rilancio effettivo e concreto della struttura. Un rilancio organizzativo e programmatico in qualche modo già inaugurato dalla precedente presidenza e che dovrà dare seguito al riammodernamento strutturale della Fiera, in avanzato stato di attuazione, e fare i conti con la definizione del processo di privatizzazione dell’ente.


Il mutato scenario, dovuto alla crisi economica internazionale, chiede, innanzitutto, ai soci fondatori della Fiera di compiere ogni sforzo a sostegno della Fiera di Foggia, indispensabile, unico ed insostituibile strumento di promozione del territorio e delle sue attività economiche, superando gli egoismi istituzionali e imponendosi di avere una visione più complessiva e meno individualistica dei problemi e dei bisogni cui vogliamo insieme rispondere. Ovviamente – continua Cannerozzi – l’augurio è che questo appello sia raccolto e porti, entro i sei mesi di tempo che ci siamo dati, alla definizione di un articolato piano strategico per la Fiera di Foggia attraverso una larga e partecipata discussione sul territorio che coinvolga tutti i soggetti istituzionali in esso presente”.
Altro elemento di novità è la riduzione delle tariffe per gli espositori, una decisione che il presidente Cannerozzi riassume nella “necessità di venire incontro alle difficoltà oggettive che il sistema impresa sta vivendo in questo periodo. Crediamo che agevolare le imprese nelle strategie di promozione e marketing sia un compito a cui non possiamo sottrarci. La riduzione delle tariffe è un primo, importante passo in questo senso, che siamo sicuri potrà raccogliere il consenso degli imprenditori, anche di quelli provenienti da altri territori”.
“Il documento contabile di previsione 2010 – spiega Cannerozzi – é la traduzione in termini finanziari del rilancio dell’ente. Un bilancio che tende a promuovere nuove iniziative e valorizzare quelle che fanno parte del parterre storico della nostra Fiera. Un rilancio – conclude il Presidente – che necessariamente deve seguire quello strutturale e propriamente fisico dell’ente, in considerazione del fatto che le opere di ammodernamento procedono a ritmo serrato e che presto ci sarà consegnata una Fiera profondamente ridisegnata nella sua fisionomia”.


L’ENTE AUTONOMO FIERE DI FOGGIA PRESENTA IL NUOVO SITO

È on line da oggi il nuovo sito Web dell’ Ente Autonomo Fiere di Foggia, raggiungibile all’indirizzo www.fierafoggia.it .

“Il quartiere Fieristico è un fervente cantiere di lavori che vedrà molto presto l’Ente Fiere di Foggia rilanciare con rinnovato spirito e strutture adeguate il suo storico programma di eventi e manifestazioni e che sarà velocemente arricchito con nuove fiere, sempre più tendenti alla specializzazione”. Dichiara soddisfatto il Presidente dell’Ente Fiera ing. Gianni Mongelli ; l’attenzione dell’ Ente Fiera di Foggia quindi non solo rivolta ad opere murarie, strutture ed infrastrutture ma anche al mondo dei servizi, in particolare quelli legati alla comunicazione.- “Ad un Ente dinamico, qual è quello fieristico di Foggia, era naturale offrire uno strumento caratterizzato da massima libertà di gestione e funzionalità tecniche espandibili per realizzare così uno strategico “feedback” con gli utenti; diverse le funzionalità che saranno costantemente implementate nel sito per renderlo ancor più “strumento” di accesso alle attività dell’Ente Fiere e sempre più interfaccia esterna con il mondo; un deciso passo in avanti verso il mercato e i suoi molteplici aspetti.”

“Consideriamo di fondamentale importanza – conclude il Presidente Mongelli – raccogliere annotazioni, critiche costruttive e suggerimenti che ci consentano di migliorare il sito attraverso eventuali modifiche o integrazioni che dovessero giungerci quali osservazioni o richieste dei suoi visitatori; per questo motivo invitiamo sin d’ora la stampa, gli operatori di settore ed anche i semplici visitatori interessati, a comunicarci le proprie impressioni e spunti per migliorare il portale all’indirizzo info@fieradifoggia.it   “.

Realizzato dalla Web Agency “NetComm Italia S.r.l.” di Foggia, in sinergia con la società di Management & Marketing “S. Coop S.r.l.” anch’essa con sede nel capoluogo dauno, il restyling del nuovo sito Web dell’Ente fieristico di Capitanata è stato ideato e realizzato con un occhio attento all’Internet attuale.

“Ringrazio l’Ente Fiera- ha dichiarato il Presidente della Scoop Nico Palatella -, in particolare il Presidente Mongelli e il Segretario Generale Raimondo Ursitti per la fiducia riposta nelle nostre società di servizi; per essere in linea con le nuove esigenze di espositori e portatori d’interesse in genere, era giusto aggiornare il portale della Fiera con nuove tecnologie e la Dirigenza del nostro Ente Fieristico si è attivata per questo.”

Come ci conferma, infatti Marco Gasparrelli, Amministratore della NetComm Italia “…la “grande rete”, nel corso degli ultimi anni, ha evoluto se stessa passando da una concezione meramente “passiva” di accesso ai suoi contenuti alla fruizione “partecipativa” che caratterizza tecnologie quali il Social Networking e i Content Management Systems. “Rilevante la progettazione di base del sito, effettuata rispettando gli standard dettati dal Consorzio Internazionale W3C e i parametri definiti dalla Legge Stanca per l’accessibilità dei siti della Pubblica Amministrazione; in base ai nuovi programmi ed investimenti, L’Ente Fiere di Foggia, anche grazie al web, si propone quale struttura all’altezza delle esigenze del Comparto Fieristico.