Informazioni aziende: a Sesto c’è l’app per smartphone

In occasione dell’Expo 2015, il Comune di Sesto San Giovanni ha aperto il progetto OpenSesto: si tratta di un’applicazione che mostrerà ai turisti le informazioni delle aziende che lavorano sul territorio.

 

Un’indicazione utile per chi viene, una promozione gratuita per le aziende del territorio: questo è l’obiettivo del Comune nell’hinterland milanese. Il Comune assicura che utilizzerà le informazioni delle aziende negli itinerari pensati per i turisti in vista dell’Expo 2015: per entrare tra le aziende pubblicizzate, basta insistere sul territorio di Sesto San Giovanni ed essere regolarmente iscritti alla Camera di Commercio.

 

L’applicazione sarà disponibile sul sito omonimo a partire da metà Aprile 2015 (considerato che l’Expo è a Maggio…). Le attività interessate possono sfruttare l’occasione per aggiornare le informazioni delle aziende e offrire così un servizio migliore a chi visiterà il Comune durante la kermesse.

 

Gli sviluppatori dell’applicazione fanno sapere che questa sarà completamente gratuita e che ai turisti basterà un touch per avere subito a portata di mano una mappa completa del Comune di Sesto, con tutti i riferimenti ai locali di interesse. L’applicazione può essere usata anche dai residenti, per riscoprire il proprio territorio. Una volta verificati i dati, gli imprenditori dovranno andare sul sito dell’applicazione e fornire le informazioni delle aziende. Ogni azienda ha la sua pagina personale, consultabile direttamente dall’app.

 

Tra le informazioni facoltative, gli imprenditori potranno indicare eventuali sconti e promozioni riservate ai turisti, al fine di mostrarle sull’applicazione online. Ogni giorno, secondo gli amministratori comunali, moltissime attività puntano sul progetto, creando la pagina aziendale all’interno dell’applicazione.

 

Inserire i dati è molto semplice: basta una registrazione e si possono aggiornare in tempo reale tutte le informazioni della propria pagina. Non resta che aspettare Maggio, per verificare quanti turisti ci saranno all’Expo e vedere quanti scaricheranno l’applicazione del Comune di Sesto San Giovanni.
In ogni caso, il progetto resta una bella idea da parte del Comune, che ha così compreso l’importanza delle informazioni aziendali per dare un vero rilancio a piccole e medie imprese, che oggi risentono di una congiuntura economica difficile. Molte sono le speranze dietro la kermesse internazionale dell’Expo: il Comune di Sesto ha investito come partner del progetto, ma ora sta agli imprenditori aggiornare i dati sulle proprie attività e attirare così i turisti.

Comments

comments