Incontro, la fiera per far incontrare giovani, lavoro e imprese

 

Il 3 e 4 dicembre in Fiera a Vicenza per “Incontro”, ci sarà anche la Fondazione CUOA. La fiera vicentina conferma con questa edizione l’ennesimo successo, diventando un evento regionale di riferimento sui temi del lavoro, della formazione e dell’orientamento. Alla due giorni sono attesi oltre 22mila visitatori, circa 200 espositori.
Incontro è la fiera principale sui temi del recruiting, della formazione e dell’orientamento.
Da 17 edizioni offre alle aziende l’opportunità di presentare i propri fabbisogni formativi e professionali e di stabilire un primo rapporto con diplomandi, diplomati, laureandi e laureati, ma anche persone con esperienza lavorativa alla ricerca di un nuovo impiego.
La manifestazione si prefigge l’obiettivo di avvicinare i giovani alla ricerca di un primo o nuovo lavoro; a tale scopo i responsabili delle politiche del personale e della formazione presentano l’azienda e forniscono preziose informazioni e indirizzi sulle competenze e le caratteristiche personali ricercate, sui percorsi d’inserimento lavorativo e su tutto ciò che concorre a formare un bagaglio di “istruzioni per l’uso”, utile per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro.


In tale contesto si vengono a conoscere le domande espresse da laureati, diplomati e studenti in uscita dalla scuola media superiore e dall’ Università, ma anche di quei lavoratori con esperienza disponibili a cambiare lavoro.
La manifestazione rappresenta dunque un’ottima occasione per: rispondere al bisogno di informazione ed orientamento di giovani ed adulti alla ricerca di un lavoro o di un nuovo corso di studi e formazione; offrire ai giovani, alle imprese e al sistema formativo un’occasione di incontro e conoscenza reciproca; promuovere la conoscenza degli strumenti e dei servizi per facilitare l’incontro tra domanda ed offerta di lavoro.


Comments

comments