CARIPARMA & FIERE DI REGGIO EMILIA RINNOVANO L’ACCORDO DI COLLABORAZIONE SINO AL 2012

Cariparma e Fiere di Reggio Emilia rinnovano per il terzo triennio consecutivo l’accordo di sponsorizzazione che vede la Banca sponsor ufficiale delle Fiere dal 2004. Il nuovo accordo infatti, nuovamente triennale, scadrà il 31 dicembre 2012.

Cariparma, in qualità di Banca Ufficiale delle Fiere di Reggio Emilia, sarà presente con il proprio marchio e i propri servizi in tutte le manifestazioni fieristiche, sia quelle gestite direttamente dall’Ente, sia quelle che verranno ospitate.

La Banca continuerà così ad offrire alla propria clientela, a visitatori ed espositori i propri servizi: uno sportello bancomat, interno alla struttura e operativo 7 giorni su 7 e un ufficio consulenza e assistenza attivo durante l’orario di apertura delle manifestazioni più significative.
“Con questo rinnovo – sottolinea il Direttore Generale Giampiero Maioli – abbiamo voluto confermare l’attenzione della nostra Banca allo sviluppo economico del territorio. E’ proprio nei momenti di mercato complessi come questo che una Banca deve essere ancora più presente e vicina alle proprie aree di riferimento. La partnership instaurata con le Fiere di Reggio Emilia in tutti questi anni – conclude Maioli – è sempre stata caratterizzata da grande soddisfazione e stima reciproca. Siamo fiduciosi che questa collaborazione continuerà a portare benefici e opportunità per il tessuto economico provinciale”.

“Il consiglio di amministrazione di Siper-Fiere di Reggio Emilia esprime piena soddisfazione per questo accordo, che conferma gli ottimi rapporti in essere con Cariparma e l’appeal che le Fiere esprimono nei confronti di un partner di prestigio. Un accordo che conferma la strategia di contrasto efficace alla crisi messo in atto dal C.d.A, una strategia che passa attraverso il consolidamento dei risultati ottenuti e la realizzazione di nuovi eventi. Infatti il management, con un buon lavoro di squadra, ha contribuito a confermare in calendario la presenza di importanti manifestazioni ed eventi e ad aggiungerne di nuovi di prossima realizzazione, come ad esempio Precollezioni Tessili al debutto il 14 luglio prossimo. Un Consiglio di Amministrazione che chiude il suo triennio di lavoro con grande soddisfazione mettendo in condizione chi subentrerà di iniziare il proprio compito partendo da una solida base”.


Comments

comments