Siglato l’accordo tra Veronafiere e Hanley Wood a Dallas

Photobucket

SAMOTER, ALLEANZA NEGLI STATI UNITI
PER LA FILIERA DEL CALCESTRUZZO

Sottoscritta ieri una partnership tra il salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia e World of Concrete, la rassegna di riferimento del comparto calcestruzzo del mercato nord-americano. Nuove opportunità d’affari per le aziende del building. Il direttore generale Giovanni Mantovani: «Una collaborazione strategica per il settore delle costruzioni e del calcestruzzo».

Dallas, 30 aprile 2009. Nuova partnership internazionale per Samoter, il Salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia. Ieri, a Dallas, è stato siglato l’accordo tra Veronafiere-Samoter e World of Concrete, la manifestazione di riferimento del mercato americano per il settore del calcestruzzo, organizzata da Hanley Wood, la principale casa editrice statunitense che si occupa di edilizia.

Grazie all’intesa, le imprese italiane e nord-americane potranno trovare nuove forme di collaborazione nei rispettivi continenti, promuovendo prodotti e conoscenze nel campo delle costruzioni.

Samoter e World of Concrete, inoltre, svilupperanno strategie di marketing congiunte, in modo da offrire alle aziende opportunità d’affari sia in Italia che in Europa e in America.

La partnership, che si aggiunge a quella sottoscritta lo scorso luglio tra Marmomacc, la Mostra internazionale di marmi, pietre, tecnologie e design, e StonExpo, rassegna leader negli Usa per il marmo, curata sempre da Hanley Wood, consolida il processo di internazionalizzazione di Samoter, che negli ultimi anni, attraverso il Samoter Tour, ha rivolto la propria attenzione ai Paesi dell’Est Europa (Romania, Polonia, Bulgaria) e alla Russia.

L’obiettivo di Veronafiere è di valorizzare anche il mondo del calcestruzzo, confermando la leadership raggiunta con la filiera di manifestazioni – Samoter, Marmomacc, Progetto Fuoco, Legno & Edilizia – che riguardano il mondo del building.

«Si tratta di un ulteriore sviluppo della partnership strategica tra Veronafiere e Hanley Wood Exhibitions», ha commentato Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere, «che rafforza il ruolo internazionale di Samoter e che assicura occasioni di business per il settore delle costruzioni e del calcestruzzo al di qua e al di là dell’Atlantico, confermando il ruolo della Fiera di Verona quale strumento promozionale di crescita per le aziende del comparto».

«Meno di un anno fa», ha osservato Flavio Piva, condirettore generale di Veronafiere, «abbiamo creato un co-brand, StonExpo/Marmomacc Americas, che intendeva consolidare il ruolo di manifestazione leader nel settore della pietra naturale e delle relative tecnologie e design per Marmomacc. L’accordo tra World of Concrete e Samoter potenzia l’azione espansiva di entrambi i brand negli USA e in Europa, alla luce anche delle notevoli opportunità offerte dal governo statunitense con il piano di rilancio dell’economia di quasi 800 milioni di dollari, il 20 per cento dei quali a favore dell’edilizia».

«Hanley Wood è lieta di poter contare su questo accordo di partnership con Veronafiere che supporterà la promozione di World of Concrete in Europa e di Samoter nel mercato nordamericano», ha aggiunto Galen Poss, presidente di Hanley Wood Exhibitions.

SAMOTER, il Salone internazionale triennale delle macchine movimento terra, da cantiere e per l’edilizia, in programma dal 2 al 6 marzo 2011 a Veronafiere, è patrocinato dal C.E.C.E. (Committee for European Construction Equipment). La nuova edizione si ripresenta con un leit motiv più che mai attuale: la sostenibilità. Obiettivo della manifestazione è di fornire un’occasione di conoscenza, formazione e di approfondimento sulla tema, analizzando tutti gli aspetti della sostenibilità: la sicurezza e l’attenzione al processo edilizio, il rapporto tra ambiente ed economia, le norme e le leggi sui cantieri, i prodotti e gli strumenti, l’etica e la progettazione.

Completamente rinnovati web e grafica, insieme agli strumenti promozionali redatti in ben 14 lingue per raggiungere efficacemente il più ampio numero di visitatori. Si ripresentano nell’edizione 2011 i SAMOTER SPECIAL: percorsi dedicati ai singoli settori merceologici di movimento terra, calcestruzzo, stradale, perforazione, frantumazione, sollevamento, veicoli e componenti.

WORLD OF CONCRETE è l’unico evento annuale e internazionale dedicato al calcestruzzo che si ripropone da 35 anni. La prossima edizione, a Las Vegas dal 2 al 5 febbraio 2010, propone un ricco calendario di incontri e seminari con focus sulle innovazioni di prodotto, le tecnologie e gli argomenti più attuali del settore (www.worldofconcrete.com). Organizzatore è Hanley Wood, la casa editrice americana più importante nel settore dell’edilizia che pubblica riviste di riferimento quali Big Builder, Concrete Construction, Public Works, Residential Concrete. La divisione Hanley Wood Exhibitions gestisce 18 manifestazioni, tra cui World of Concrete, inclusa tra le 20 fiere più importanti del Paese.


Comments

comments