3° SALONE ITALIANO DEL GOLF, IN PROGRAMMA A VERONAFIERE DAL 28 FEBBRAIO AL 2 MARZO

Il Salone Italiano del Golf verrà presentato giovedì 26 febbraio, alle 12.40, nella Sala degli Arazzi di Palazzo Barbieri in Piazza Bra, sede del Comune di Verona.

L’appuntamento è previsto a Veronafiere sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo dalle 10 alle 19:30, e il lunedì mattina il Salone chiuderà con la visite delle scuole e per i circoli di golf.

L’interesse per lo sbarco dell’evento a Verona (per informazioni sul programma, notizie sugli espositori, e accrediti consultare www.saloneitalianogolf.it ) ad una settimana dall’apertura è sorprendente, e lo dimostra la visita di Costantino Rocca a “Verona in Love”, una serie di appuntamenti organizzati per San Valentino dalla Provincia.

La gloria del golf italiano si è divertito a “pattare” in mezzo a ragazzini e curiosi sulla buca a forma di cuore realizzata dal vivaista Giambenini sotto il loggiato di Piazza dei Signori. Un messaggio promozionale accolto molto favorevolmente dalla città. “E’ pazzesco questo interesse per il Salone, tutti vogliono vedere ad esempio il campo indoor”, conferma da parte sua Giancarlo Alessandrelli portavoce di Golf Town, il gruppo che da 3 anni lavora su questo progetto fra golf, affari, spettacolo e turismo a proposito del campo più grande al mondo (circa 1000 metri quadrati) che sarà allestito al centro degli oltre 100 stand degli espositori. Curato da giardinieri specializzati avrà 3 buche e riprodurrà lo scenario di un campo di golf che vivrà il suo clou con la Pro-Am del pomeriggio domenica 1° marzo con alcuni grandi del calcio (Antognoni e Zoff e molti altri) e grandi campionesse del golf internazionale quali Veronica Zorzi e Sophie Sandolo.

“Verona – ha detto invece da parte sua Costantino Rocca – raggruppa 20-30 campi in un raggio di 30 chilometri ed è la sede ideale per fare del Salone la sede fissa di un grande evento annuale e divenire una della principali rassegne europee”.


Comments

comments